Seguimi su Facebook
Comunicati Stampa News

Orlando prova a spaventare i palermitani: “Senza di me sarà un incubo”

Leoluca Orlando è entrato a pieno regime in campagna elettorale ed ogni giorno ne spara una nuova. Questa volta ha provato a far paura ai cittadini, profetizzando una specie di catastrofe nel caso in cui non dovesse più essere eletto sindaco di Palermo: “Se interrompiamo questo percorso piomberemo in un incubo, come nel 2001“.

Ma intanto l’opposizione contro di lui cresce sempre di più e sui social molti palermitani non risparmiano critiche al primo cittadino

FONTE: www.palermotoday.it

Francesco Vozza, referente provinciale di Noi con Salvini, ha commentato così le parole del sindaco: “Orlando parla di incubo per i palermitani nel caso in cui dovesse perdere. Io, invece, credo per i nostri concittadini la sconfitta di Orlando sarebbe una vera e propria liberazione.”.

Lascia un commento