Seguimi su Facebook
News Notizie dal mondo

“Juncker è un ubriacone”, l’accusa che imbarazza i vertici dell’UE

Una deputata polacca ha scritto al Presidente della Commissione europea, Juncker, accusandolo apertamente di essere dipendente dall’alcol e di far fare brutta figura a tutta l’UE

Giravano da tempo delle voci secondo le quali il Presidente della Commissione europea, Jean-Claude Juncker, avesse il vizietto dell’alcol, ma nessuno si era mai permesso di rivolgergli (almeno in pubblico) una tale accusa. Nessuno fino a poche ore fa: infatti, una deputata polacca, Krystyna Pawłowicz, ha scritto una lettera ufficiale a Juncker, accusandolo apertamente di avere una “chiara dipendenza dall’alcol“.

Non solo: la Pawłowicz ha anche pubblicato sul suo profilo Twitter delle foto che ritraggono il Presidente della Commissione seduto in modo un po’ “strano” durante le celebrazioni dei trattati di Roma, avvenute qualche giorno fa. La coraggiosa deputata ha precisato che il motivo della sua lettera va ricercato nel fatto che l’alcolismo di Juncker costituisca “un problema che riguarda l’intera comunità europea“.

FONTE: www.eunews.it

Lascia un commento