Seguimi su Facebook
News Notizie dall'Italia

Il disastro di Orlando: Comune di Palermo in rosso chiede prestiti alle banche

Il sindaco del capoluogo siciliano ha ufficialmente chiesto un’anticipazione di cassa alle banche per pagare gli stipendi dei dipendenti comunali

Il Comune di Palermo naviga in grossi guai finanziari: è notizia di oggi, infatti, che il sindaco Leoluca Orlando abbia ufficialmente chiesto alle banche un’anticipazione di cassa per poter così pagare i fornitori e gli stipendi dei dipendenti comunali.

Un bel problema per l’amministrazione, in quanto la richiesta avanzata equivale ad un vero e proprio prestito che prevede ovviamente degli interessi. Insomma, Orlando si indebita, ma a pagare, come sempre, saranno i palermitani.

FONTE: www.repubblica.it

Lascia un commento