Seguimi su Facebook
Comunicati Stampa News

Orlando: “Un applauso all’Amat, è il segno dell’innovazione di Palermo”

Durante l’intitolazione di una vettura tranviaria a Padre Pino Puglisi, il sindaco uscente si è lanciato in un elogio spassionato nei confronti di un’azienda praticamente fallita

Un applauso all’Amat, questa grande azienda di trasporto che è un altro dei segni dell’innovazione di questa città“: a pronunciare questo appassionato elogio della municipalizzata palermitana è stato Leoluca Orlando, durante l’intitolazione di una vettura tranviaria a Padre Pino Puglisi. Il sindaco uscente, infatti, ha voluto sottolineare l’efficienza e la modernità del trasporto pubblico del capoluogo siciliano. Dimenticandosi forse che l’Amat sta fallendo e che i palermitani sono alle prese quotidianamente con i continui ritardi degli autobus.

A commentare subito le parole di Orlando ci ha pensato Francesco Vozza, candidato al Consiglio Comunale nella lista di Matteo Salvini e Giorgia Meloni: “Sostenere che l’Amat sia una grande azienda, segno di innovazione, è semplicemente una barzelletta: questa municipalizzata è ormai quasi fallita ed offre ai palermitani uno dei peggiori trasporti pubblici d’Italia. Il sindaco uscente la smetta di raccontare frottole.”

Lascia un commento